Fotografia da drone vs fotogrammetria da drone

Fotografia da drone vs fotogrammetria da drone

Category : Blog

Oggi parleremo dello scontro del secolo! I due campioni di pesi massimi si scontrano sul ring in un match all’ultimo sangue! Nell’angolo blu abbiamo la FOTOGRAFIA mentre all’angolo rosso la FOTOGRAMMETRIA!.

Mi piace immaginarla così.. e scherzarci sopra… Ma analizzando il mercato, l’offerta e i disservizi poi ci ripensi e la questione è davvero seria! Sin dal 2016 offriamo servizi di rilievo fotogrammetrico con SAPR per clienti che necessitano di un RILIEVO di aree definite e solitamente molto vaste. Nel 99% dei casi queste aree sono poco accessibili e mapparle “a terra” con una stazione totale o un rover gnss risulta dispendioso in termini di tempistiche e costi. Per questo ci siamo noi! Fin qui tutto ok.. Forse. Il prodotto che viene fornito da un rilievo FOTOGRAMMETRICO corrisponde a Ortofoto georeferenziata ad alta risoluzione, modelli altimetrici DTM/DSM, curve di livello e nuvola di punti. Un output prettamente tecnico! Facile vero? Magari! Perchè appena si meziona il termine “Drone” quasi tutti pensano ad un giocattolo che scatta foto accattivanti ad alta quota. E qui entra in campo la FOTOGRAFIA.

 

Questo per dire che c’è tantissima confusione tra gli utenti e i clienti nel distinguere l’utilizzo di un aeromobile a pilotaggio remoto per applicazioni tecniche. Ad aggravare la situazione sono i “pseudo-professionisti” che non avendo nessuna competenza ed esperienza specifica nel trattamento dei dati fotogrammetrici e topografici, suppone di poter fare foto e video estrapolando questo tipo di informazioni. Premesso che ne parlo per esperienza diretta e che l’argomento non è incentrato sulla tipologia di drone utilizzato, ti dico che molto spesso ci capita di avere richieste di RILIEVO che vengono rifiutate perchè qualcuno propone FOTOGRAFIE ad un costo irrisorio.

Ecco il tasto dolente! il COSTO! Un cliente che non conosce bene l’argomento sceglie sempre il preventivo per “rilievo da drone” più economico.. Ma non si pone mai la domanda giusta: L’output che mi viene consegnato mi è utile al raggiungimento dei miei obiettivi?

Per esempio, un Ingegnere che neccessita il rilievo di un canale per uno studio idraulico non se ne fa nulla di video e foto panoramiche! Perchè il suo obiettivo è avere i piani quotati, tirare delle sezioni e fare le valutazioni del caso.Quindi ha bisogno di un dato TECNICO!

Quindi se per mestiere faccio report fotografici, video promozionali e matrimoni utilizzando un drone non vuol dire che posso fare anche FOTOGRAMMETRIA!

Per FOTOGRAMMETRIA si intende l’acquisizione di dati metrici di un oggetto tramite l’analisi di una coppia di fotogrammi stereometrici, dunque ci permette la definizione spaziale di tutti i punti interessati. Ovviamente non basta sapere solo la sua definizione, bisogna avere delle competenze tecniche per processare i fotogrammi in un software specifico, estrapolare i dati (Ortofoto, DEM, curve di livello), lavorare su un sistema di proiezione di coordinate idoneo (WGS84UTM) e infine consegnare nella maniera più semplice i dati al cliente.

La FOTOGRAMMETRIA quindi risulta una tecnica impiegata anche in TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA, materie che se non sono “masticate” da anni non si possono certo imparare con un tutorial su youtube…

Chiarito questo concetto per evitare brutte sorprese si consiglia sempre di:

  •  definire l’obiettivo da raggiungere e la tipologia di dati che si vogliono ottenere;
  • in caso di rilievo FOTOGRAMMETRICO dotarsi della giusta dotazione hardware e software (oltre a tanta esperienza nel settore);
  • possedere tutti i requisiti previsti dalla legge e dalla normativa ENAC per volare con i SAPR (un professionista certificato DEVE essere più oneroso);
  • garantire la massima accuratezza dei dati;
  • garantire la sicurezza in volo e a terra.

In conclusione ci tengo a precisare una cosa. Con i droni si possono fare tante cose. Basta liberare la fantasia e si creano nuove opportunità! Ma ognuno deve essere in grado di offrire un servizio professionale in funzione delle proprie esperienze e capacità. Personalmente ho una formazione da Geometra, Topografo e Cartografo. Ho scelto il mio settore, ho individuato gli strumenti più idonei per fare questo tipo di attività e non accetto MAI incarichi che vadano al di fuori della mia professionalità! A buon intenditor…..


About Author

Andrea Lobuono

Amministratore della Visual Drone snc, azienda specializzata nel rilievo cartografico con droni e nell’agricoltura di precisione. Geometra abilitato e Operatore Cartografia GIS

Leave a Reply

Seguici su Facebook